Archive for category Tecnologia

SM 4007 — Caduti per il lavoro — 2018

Posted by on domenica, 29 aprile, 2018
il manifesto, sabato 28 aprile 2018 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it “Lavorare fa male alla salute”. E’ il titolo di un libro scritto da Jeanne Stellman e Susan Daum, pubblicato nel 1973 e subito tradotto in italiano da Feltrinelli, una amara e spietata denuncia delle tante cause di morte e di dolore a cui sono esposti milioni di persone nell’ambiente delle fabbriche, dei cantieri, delle miniere. Immaginate una guerra che non risparmia donne e bambini, durante la quale, nel mondo, ogni anno, 3 milioni di persone muoiono subito e per le ferite, le mutilazioni, le lesioni e le malattie riportate per cause di lavoro, e ...

SM 3259a — Energia: un racconto — 2010

Posted by on domenica, 26 marzo, 2017
Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it L'età eotecnica L’energia è il grande motore della vita vegetale e animale; il Sole fornisce energia per la fotosintesi e scalda la Terra in modo da tenere l’acqua allo stato liquido e da rendere abitabili le terre emerse e gli oceani. Ma quell’animale speciale che è l’uomo ha bisogno di altre fonti di energia ed è diventato, nel corso dei millenni, capace di utilizzare l’energia del Sole anche per altri fini “economici”. Qualcuno ha, per esempio scoperto, che sulla riva del mare il Sole faceva evaporare l’acqua lasciando come residuo il prezioso sale, il prototipo della saline solari; qualcuno ha ...

SM 3856 — La fragilità della tecnologia — 2016

Posted by on martedì, 8 marzo, 2016
La Gazzetta del Mezzogiorno, martedì 8 marzo 2016; Eddyburg, 7 marzo 2016, http://www.eddyburg.it/2016/03/prevedere-e-prevenire-la-lezione-di.html Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it La settimana scorsa, in questa pagina, si è ricordato quanto sia importante per governi e imprese guardare al futuro e chiedersi quali conseguenze potrebbero avere le decisioni che prendiamo oggi. Tale importanza appare ancora più grande alla luce di uno degli eventi più disastrosi della storia, l’incidente alla centrale nucleare giapponese di Fukushima, avvenuto cinque anni fa. E’ stato scritto e sarà scritto molto, articoli, ricerche sperimentali, volumi, sopra le cause e lo svolgimento dell’evento; un terremoto di anomala intensità, in fondo al mare  al largo della ...

SM 3042 — Marconi a Bari e Antivari — 2009

Posted by on martedì, 12 gennaio, 2016
La Gazzetta del Mezzogiorno, domenica 8 marzo 2009 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it  Un lungo corteo di carrozze sfila per Via Sparano, la via centrale di Bari: proviene dalla stazione dove alle otto di quella mattina estiva di mercoledì 3 agosto 1904 le autorità sono andate ad accogliere l’on. Enrico Stelluti Scala, ministro delle Poste e Telegrafi del II governo Giolitti, arrivato da Roma. Dopo le solite cerimonie, il corteo si dirige al faro di San Cataldo ai piedi delle due grandi antenne della stazione di “radiotelegrafia” installata da Marconi. L’amico e collaboratore di Marconi, il tenente marchese Luigi Solari, sta per avviare il ...

SM 2301b — La fragilità della tecnologia — 2001

Posted by on martedì, 12 gennaio, 2016
CNS, 11, (12/40) dicembre 2001, Liberazione 30 dicembre 2001; http://www.ecologiapolitica.org/wordpress/liberazione/200112/articoli/saggio2.pdf (letto 12-1-2016) Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it Circa trent’anni fa lo scrittore Roberto Vacca pubblicò presso Mondadori un libro intitolato: “Morte di Megalopoli”. Il libro è quasi introvabile, ho perso la mia copia e ne ricordo appena la trama che era più o meno così. Siamo a New York e un addetto alla torre di controllo del grande aeroporto della città esce di casa per andare al suo turno di lavoro; nevica e la macchina non parte; il traffico è molto intenso e non trova nessuno che lo accompagni all’aeroporto. Si avvia allora a piedi ...