Archive for agosto, 2014

SM 2465 — La vendetta della carta — 2004

Posted by on sabato, 30 agosto, 2014
La Gazzetta del Mezzogiorno, 6 gennaio 2004 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it All'alba della diffusione dell'informatica si è diffusa l'idea che un giorno si sarebbero potuti finalmente svuotare gli ingombranti archivi e biblioteche cartacee e tutto sarebbe stato reso disponibile su un dischetto di pochi grammi "per tutta l'eternità". E molti ci hanno creduto e grandi sforzi sono stati fatti per informatizzare non solo archivi e biblioteche e per affidare a supporti informatici --- dischi e dischetti vari e all'inafferrabile vagare nelle reti tipo Internet --- i propri libri e scritti. L'informatizzazione è stata ed è di grandissima importanza. Non c'è dubbio, e se ...

SM 3685 — Cowper — 2014

Posted by on martedì, 26 agosto, 2014
La Gazzetta del Mezzogiorno, martedì 26 agosto 2014 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.kt Nei vari dibattiti sull’inquinamento dovuto allo stabilimento siderurgico di Taranto più volte è stata citata una apparecchiatura ausiliaria degli altoforni chiamata “cowper”, un ingegnoso sistema inventato nell’Ottocento al fine di risparmiare energia e di evitare la dispersione del calore nell’ambiente. Non siamo stati i primi a pensare al risparmio energetico e a pensare come produrre merci e manufatti cercando di consumare meno materie prime e meno energia, anzi alcune innovazioni "ecologiche" furono applicate proprio nell'industria più inquinante, quella del carbone e dell'acciaio. Nella metà dell'Ottocento l’acciaio si produceva già, come del resto ...

SM 2683 — Che cosa farei — 2005

Posted by on mercoledì, 20 agosto, 2014
l’ernesto, 13, (6), 7-10 (novembre-dicembre 2005); Natura e Società, n. 1, marzo 2006, p. 1-4 Giorgio Nebbia <nebbia@quipo.it> Oltre a molti altri problemi, ce ne sono due che animano i dibattiti in Italia in questa fine del 2005: la costruzione delle gallerie per la linea ad alta velocità transalpina TAV Torino-Lione e la costruzione del Ponte di Messina. Le due opere richiedono investimenti in parte pubblici, in parte nominalmente privati, non ben definiti ma dell’ordine di grandezza, per tutte e due, di 20 miliardi di euro, presumibilmente distribuiti in una diecina di anni, in ragione di circa 2 miliardi di euro all’anno, in parte ...

SM 2360a — Ecologia e economia a Manfredonia — 2002

Posted by on martedì, 19 agosto, 2014
 Il Corriere del Mezzogiorno, 16 ottobre 2002 Intervista di Marco Brando a Giorgio Nebbia In questo gran proliferare di nuovi corsi di laurea la Puglia offre agli studenti una gran varietà di occasioni di preparazione professionale. A dire la verità si ha l'impressione che alcuni rischino di andare deserti quanto a studenti, con spreco di pubblico denaro. Uno di questi è in "Economia dell'ambiente e del territorio" a Manfredonia, istituito dalla Facoltà di economia dell'Università di Foggia. Lei ha sostenuto, in molte occasioni, l'importanza di un tale corso di laurea. Finirà anche questo, come tanti altri, con un pugno di iscritti ? Già ...

SM 2322 — Da Stoccolma a Johannesburg — 2002

Posted by on martedì, 19 agosto, 2014
  Conferenza presso l' Università di Campobasso, 6 maggio 2002 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it, professore emerito di Merceologia, Università di Bari  Il nome, la parola e il concetto di "ecologia" sono sbarcati in Italia circa un terzo di secolo fa sull'onda di un movimento di protesta contro l'uso irrazionale, antiumano e "contro natura" della tecnica. L'ecologia era già una scienza matura e aveva avuto cultori di grande prestigio. Era nata, come scienza, nella seconda metà del 1800 quando i naturalisti hanno avuto strumenti e occasioni di osservazione del mondo vivente che consentivano di osservare le modificazioni provocate sugli esseri vegetali e animali dal mondo circostante, quando ...

SM 2322a — La violenza delle merci — 2002

Posted by on martedì, 19 agosto, 2014
Ecole, N.S., 2, maggio 2002 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it Ogni persona è immersa in un mondo di merci: basta entrare in un negozio di alimentari per trovare innumerevoli tipi di conserve, di grassi, di dolciumi, di bottiglie d'acqua; basta entrare in una cartoleria per essere circondati da penne, carta, giocattoli; basta camminare per la strada per essere attratti da scarpe e pantaloni, da telefoni mobili --- quelli chiamati affettuosamente "telefonini" --- da televisori, giornali e dischi di videogiochi --- che fanno bella mostra di se nelle vetrine dei negozi o delle edicole, o sui teli degli ambulanti, distesi sulla strada. Tutte le merci si ...

SM 2324 — Il collasso dei sistemi urbani — 2002

Posted by on martedì, 19 agosto, 2014
Italia Nostra, Bollettino, 2002, p. 4-5 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it Il collasso dei sistemi urbani, il traffico automobilistico inquinante e così intenso da diventare paralisi, sono certamente figli della miope avidità dei venditori di automobili, della miopia di governanti che, nel nome del profitto dell'industria automobilistica --- la vera imperatrice di ogni paese industriale --- non sono capaci neanche di fare una politica che sia davvero a favore del potere economico, ma sono essenzialmente figli dell'ignoranza. Qualche settimana fa su queste pagine si ricordava come un recente congresso presso l'Accademia dei Lincei ha messo in evidenza che la città è un essere vivente, anzi ...

SM 2221 — Ecologie e ecologismi — 2000

Posted by on martedì, 19 agosto, 2014
Relazione alla Conferenza sul tema: “Terra: quale futuro”, organizzata dall’Associazione nazionale economisti dell’ambiente e del territorio, ANEAT, Perugia, sabato 25 novembre 2000 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it, Professore emerito, Facoltà di Economia, Università di Bari E’ significativo che l’ANEAT, l’associazione di economisti dell’ambiente, abbia scelto come sede questa città di Perugia in cui fu istituita, nel 1924, la prima cattedra universitaria che portava il nome di Ecologia, affidata a Girolamo Azzi (1885-1969), il noto e dimenticato studioso che ha posto questa università all’avanguardia nel campo di studi allora ai primi passi nel mondo. E la cattedra di Perugia era ancora l’unica italiana col nome di Ecologia, nel ...

SM 3680 — Le frodi dell’olio di oliva — 2014

Posted by on martedì, 12 agosto, 2014
La Gazzetta del Mezzogiorno, martedì 12 agosto 2014 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it Ancora una volta uno dei prodotti più pregiati dell’agricoltura italiana e pugliese, l’olio di oliva, è nel mirino di frodatori che ne appannano l’immagine in Italia e nel mondo; pochi mesi fa si era parlato della denuncia che una parte dell’olio venduto come extravergine negli Stati Uniti, non poteva essere considerato tale; adesso sono state scoperte partite di olio di oliva venduto “biologico” sofisticato. Purtroppo vengono falsificati proprio gli alimenti, come gli oli di oliva, più pregiati e vendibili a più alto prezzo, se genuini. Da un secolo è in corso una ...

SM 3678 — L’incubo nucleare — 2014

Posted by on martedì, 5 agosto, 2014
La Gazzetta del Mezzogiorno, martedì 5 agosto 2014 Giorgio Nebbia nebbia@quipo.it Può sembrare una sterile liturgia ricordare, ogni anno, in piena estate, i bombardamenti di Hiroshima, avvenuto il 6 agosto, e di Nagasaki, avvenuto il 9 agosto di 69 anni fa, le due città distrutte in pochi minuti con 200 mila dei loro abitanti, dal lampo di due bombe atomiche, due ”piccole” bombe atomiche ciascuna con un potenziale distruttivo equivalente a quello di 15.000 chili di tritolo. Per chi ha venti anni oggi è un evento lontano, citato nei libri di storia, più o meno come era lontana per me, quando avevo ...